Covid, Sileri: ok discoteche se importante fetta popolazione vaccinata

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 25 giu. (askanews) - Il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri ha incontrato ieri il Sottosegretario Andrea Costa e il coordinatore del Cts Franco Locatelli per discutere di varanti e riaperture. "Da diversi mesi sto premendo tanto sulla ricerca delle varianti", riferisce il Sottosegretario Sileri. "Costa ha fatto il punto su quelle che sono delle determinate riaperture, come quella delle discoteche", aggiunge. Alla domanda su quando riapriranno le discoteche il Sottosegretario Sileri risponde: "Come per le mascherine, il calcolo che si fa non è un giorno ma quante persone abbiamo raggiunto con la vaccinazione. In questo momento dobbiamo correre con le seconde dosi. Protetta un'importante quota della popolazione, secondo me le discoteche possono riaprire, ovviamente attraverso il Green Pass".

Le previsioni indicano una possibile riapertura intorno al 10 luglio. "Forse nella prima decade di luglio, perché avremo 1/3 della popolazione che ha ricevuto la doppia dose, avremo 2/3 con la prima dose fatta", dice Sileri.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli