Covid: sit-in no Green pass, Speranza 'solidarietà a giornalisti aggrediti'

featured 1489697
featured 1489697

Roma, 30 ago (Adnkronos Salute) – "Ancora una violenta e inaccettabile aggressione. Ai giornalisti coinvolti va la mia piena solidarietà. Dobbiamo dire basta a questi gravi episodi”. Così il ministro della Salute, Roberto Speranza, commentando l'aggressione ad un giornalista da parte di un manifestante questa mattina nel corso di un sit-in contro il Green pass organizzato davanti al ministero dell'Istruzione.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli