Covid, sospesi 200 infermieri non vaccinati

Sono circa 200 gli infermieri sospesi dal servizio per non aver rispettato l'obbligo di vaccinazione anti coronavirus previsto per tutti gli operatori sanitari. Gli infermieri vaccinati sono invece oltre il 90% dei 456mila iscritti all'Albo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli