Covid Spagna, coprifuoco dalle 23 alle 6

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Il Consiglio dei ministri straordinario convocato oggi dal premier spagnolo Pedro Sanchez ha approvato il nuovo stato di emergenza a livello nazionale, con una prima durata di 15 giorni che potrà essere estesa per sei mesi, con l'approvazione del Parlamento. Il provvedimento introduce un coprifuoco obbligatorio su tutto il territorio nazionale dalle 23 alle 6, con la possibilità per le autonomie regionali di anticiparlo o posticiparlo di un'ora. Gli incontri sociali sono limitati ad un massimo di 6 persone, mentre alle comunità regionali viene data la facoltà di limitare l'ingresso e l'uscita dal proprio territorio.