Covid, in Spagna salta per secondo anno la Festa di San Firmino

·1 minuto per la lettura
featured 1299649
featured 1299649

Pamplona, 26 apr. (askanews) – Niente tori per le strade di Pamplona per il secondo anno consecutivo. A causa della pandemia di Covid-19, è stata annullata la celebre e controversa Feria de San Firmin. Il sindaco della città spagnola Enrique Maya ha spiegato che la decisione è dovuta all’insorgere di focolai di Covid-19, all’alto tasso di occupazione dei posti letto in ospedale, alla lenta campagna vaccinale e alla maggior incidenza di casi rispetto al resto del paese.

Ogni anno milioni di turisti dalla Spagna e da tutto mondo prendono d’assalto le vie del capoluogo della Navarra dal 6 al 14 luglio per assistere agli “encierros”, le corse dei tori rese celebri da Ernest Hemingway. Ma anche questa volta la festa è rinviata.