Covid, Strada(Lce): AstraZeneca a over 80, ora priorità a anziani

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 24 mar. (askanews) - "Ora in Lombardia si userà AstraZeneca per gli over 80 senza patologie: diamo subito priorità ai nostri anziani e facciamo slittare le categorie professionali a cui era stata data precedenza". Lo ha scritto in una nota Elisabetta Strada, Consigliere regionale dei Lombardi Civici Europeisti, dopo che la Regione Lombardia ha confermato di poter vaccinare con AstraZeneca contro il Covid anche gli over 80 senza patologie.

"Avranno quindi a disposizione un vaccino in più, oltre a Pfizer e Moderna, che attualmente è in uso per proteggere alcune categorie professionali prioritarie, parzialmente già vaccinate con AstraZeneca, come i veterinari, gli psicologi e gli amministrativi e docenti universitari. Mi sembra del tutto evidente che agli anziani vada data la precedenza su tutti" ha osservato.

"Tralasciando tutti i noti disguidi vaccinali della Lombardia con Aria - ha concluso Strada - questa novità rende finalmente possibile organizzare una campagna vaccina le anti Covid-19 più strategica e protettiva verso i cittadini più fragili e in questo modo gli over 80 lombardi -e anche molti under 80 fragili della nostra Regione- potrebbero essere subito tutelati e protetti contro il Coronavirus".