Covid: su tavolo governo ipotesi proroga stretta su viaggi all'estero al 30/4 (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – La questione dovrebbe essere dibattuta nel Consiglio dei ministri sulle norme anti-Covid che si terrà questo pomeriggio alle 17.30. La norma, che ieri Speranza ha condiviso con il premier Mario Draghi, vuole fungere da 'forte deterrente' per le partenze e riguarda i 30 Paesi dove è possibile andare 'senza necessità di motivazione', quindi anche per viaggi di piacere: tra questi Spagna, Belgio, Croazia, Portogallo, Grecia, Francia, Germania e Principato di Monaco. La misura voluta ieri da Speranza è stata adottata dopo le proteste di tour operator e albergatori per regole che consentono di volare oltre confine ma impediscono gli spostamenti interni, in un'Italia blindata per le festività pasquali.