Covid, Sudafrica primo Paese africano a superare 100mila contagi

webinfo@adnkronos.com

Brutto record per il Sudafrica: è il primo Paese africano a confermare più di 100.000 casi di Covid-19 dall'inizio dell'emergenza sanitaria. Secondo i dati ufficiali riportati dai Centri di controllo e prevenzione delle malattie dell'Unione Africana (Cdc Africa), il Paese - con più di 59 milioni di abitanti - registra 101.590 contagi con 1.991 decessi. Sono invece 53.444 le persone guarite dopo aver contratto l'infezione. 

Nonostante le misure adottate dal governo per contenere la diffusione del virus, nelle ultime due settimane - sottolineano i media locali - i casi si sono raddoppiati, passando da 50.000 a 100.000. Il Sudafrica aveva infatti raggiunto la soglia dei 50.000 casi l'8 giugno e in 14 giorni ha superato quota 100.000. Solo ieri i Cdc Africa hanno confermato più di 300.000 casi di coronavirus in tutto il continente.