Covid, superati i 2,6 milioni di morti nel mondo

webinfo@adnkronos.com (Web Info)

Sono più di 2,6 milioni le persone che hanno perso la vita dopo aver contratto il coronavirus nel mondo. Lo rende noto la Johns Hopkins University, che ha confermato almeno 2.610.128 morti per complicanze legate al Covid-19. Gli Stati Uniti restano il Paese maggiormente colpito, con 527.643 morti, seguiti dal Brasile con 268.370 decessi e dal Messico con 191.789 morti.