Covid, superati i 640mila morti nel mondo

webinfo@adnkronos.com

Sono più di 640mila le persone che nel mondo hanno perso la vita per complicanze legate al coronavirus. Lo rende noto la Johns Hopkins University, aggiornando a 640.029 il totale delle vittime. 

Al primo posto risultano gli Stati Uniti, con 145.546 decessi legati al Covid-19, seguiti dal Brasile con 85.238 e dalla Gran Bretagna con 45.762. 

Il nostro obiettivo è quello di creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano interagire tra loro sulla base di interessi e passioni comuni. Per migliorare l’esperienza della nostra community abbiamo sospeso temporaneamente i commenti agli articoli.