Covid, a Taiwan primo caso di trasmissione locale da aprile

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Per la prima volta da aprile Taiwan registra un caso di trasmissione locale del coronavirus. Dopo essere riuscita a mettere in fila più di 250 giorni senza contagi 'interni'. Secondo le autorità sanitarie del Central Epidemic Command Centre (Cecc), si tratta di una trentenne di Taiwan, "contatto stretto" di un pilota sessantenne della Nuova Zelanda, positivo al Covid-19 e segnalato domenica scorsa tra i casi 'importati'.

Il pilota - ha detto il ministro della Salute e direttrice del Cecc, Chen Shih-chung - rischia una multa per aver nascosto di aver avuto per giorni contatti con la donna. Taiwan, la cui risposta all'emergenza coronavirus è stata considerata come un modello, ha sinora segnalato circa 770 casi confermati di coronavirus e sette decessi. I casi di trasmissione locale sono 56 (prima dell'annuncio odierno l'ultimo era stato confermato il 12 aprile).