Covid, Tar Lazio: sì a tamponi molecolari in laboratori privati

Bla
·1 minuto per la lettura

Roma, 27 ott. (askanews) - Il Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio ha dato semaforo verde per l'esecuzione da parte di laboratori di analisi privati dei tamponi molecolari per la ricerca del Covid 19. La decisione è stata presa dalla Sezione Terza Quater del Tar, presieduta da Riccardo Savoia, dopo un ricorso presentato da Artemisia Spa contro l'istituzione da parte della Regione Lazio della rete pubblica di laboratori CoroNET-Lazio per la ricerca del Coronavirus. Secondo i giudici amministrativi "non c'è ragione sanitaria alcuna per cui non debba essere svolto da più soggetti possibili - senza che ciò determini una sottrazione di risorse pubbliche (né finanziarie, né materiali) - il solo esame diagnostico che al momento consente di individuare i soggetti infetti e di applicare quindi quei protocolli di tracciamento e isolamento che sono l'unica vera alternativa al confinamento generalizzato".