Covid: Taverna, 'nessuna conferenza stampa Draghi e Renzi tace'

·1 minuto per la lettura
Covid: Taverna, 'nessuna conferenza stampa Draghi e Renzi tace'
Covid: Taverna, 'nessuna conferenza stampa Draghi e Renzi tace'

Roma, 15 mar. (Adnkronos) – "Vi ricordate quando Matteo Renzi, per mesi, imperversava quotidianamente su giornali e TV attaccando il Presidente Conte perché era, a suo dire, un vulnus per la democrazia? I DPCM andavano annunciati, secondo lo statista di Rignano, in conferenze stampa aperte ai giornalisti (cosa che poi, puntualmente in realtà, avveniva)". Lo scrive la vicepresidente del Senato Paola Taverna.

"Oggi, dopo che Mario Draghi ha già parlato 3 volte in pubblico senza un confronto, da Renzi nemmeno mezza parola. E sapete perché? Perché gli attacchi a Conte erano STRUMENTALI! A Matteo Renzi non è mai importato nulla del confronto con la stampa, del piano vaccinale o di qualsiasi altro tema, lui aveva solo in mente un unico scopo: eliminare Conte. Be, non gli dite troppo ad alta voce che Conte sarà centrale nel futuro del Movimento e di questo Paese, perché potrebbe subire uno shock. Anzi, uno “SCIAAAAK, BICOS….”, conclude.