Covid: team legali vittime, 'incontreremo Draghi'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 17 mar. (Adnkronos) – Il team dei legali che rappresentano circa 500 familiari delle vittime del Covid incontrerà il presidente del Consiglio, Mario Draghi, che domani sarà a Bergamo per la giornata dedicata alla Memoria delle vittime del virus. Lo fa sapere il team, spiegando di aver appreso "da fonti interne alla segreteria della presidenza del Consiglio dei Ministri, che a fronte delle decine di richieste da parte dei familiari delle vittime di covid, il team dei legali dell'azione civile contro Governo e Regione Lombardia verrà contattato per un incontro con il presidente Mario Draghi". L'incontro, si apprende, non sarà domani alla cerimonia, a cui il team non è stato invitato, cosa di cui si rammarica avendo saputo che "gli inviti in merito alla commemorazione di domani vengono fatti direttamente dal Comune di Bergamo".

A tal proposito, "prendiamo atto in qualità di legali che rappresentano circa 500 familiari delle vittime di non aver ricevuto dallo stesso Comune di Bergamo alcun invito e nessuna risposta ci risulta sia stata data da Palazzo Frizzoni nemmeno ai familiari delle vittime che, come ci hanno riferito gli stessi, da giorni stanno inviando email di richieste perché i legali che li rappresentano – come 'avvocato Locati, famigliare pure lei di una vittima covid – potessero avere un incontro privato con Mario Draghi lontano dalle telecamere come da loro stessi richiesto".