Covid: Toia (Pd), 'Astrazeneca non può prendere in giro l'Europa'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 24 mar. (Adnkronos) – “L'Unione europea deve essere ancora più forte e dura, se necessario, e se Astrazeneca non rispetta il suo contratto perché ha sopravvalutato la sua capacità di produzione, o per altre ragioni poco chiare, va costretta a fare la sua parte con ogni mezzo. Nessuno pensi di 'prendere in giro l'Europa'. Lo ha affermato a Radio Immagina Patrizia Toia, eurodeputata Pd e vicepresidente della commissione Industria, ricerca ed energia alla vigilia del Vertice Ue che affronterà la questione dei vaccini.