Covid Toscana oggi, 396 contagi e 5 morti: bollettino 17 agosto

Sono 396 i contagi da coronavirus rilevati in Toscana nelle ultime 24 ore, secondo il bollettino della Regione diffuso oggi, 17 agosto. Si registrano 5 nuovi decessi: 2 uomini e 3 donne con un'età media di 72,6 anni. I nuovi casi sono lo 0,2% in più rispetto al totale del giorno precedente. Sono stati eseguiti 6.312 tamponi molecolari e 4.914 tamponi antigenici rapidi, di questi il 3,5% è risultato positivo. Sono invece 4.381 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 9% è risultato positivo.

I ricoverati sono 347 (13 in più rispetto a ieri), di cui 38 in terapia intensiva (1 in più). I guariti crescono dello 0,2% e raggiungono quota 243.667 (92,7% dei casi totali). Gli attualmente positivi sono oggi 12.274, -0,9% rispetto a ieri. L'età media dei 396 nuovi positivi odierni è di 37 anni circa (25% ha meno di 20 anni, 34% tra 20 e 39 anni, 27% tra 40 e 59 anni, 8% tra 60 e 79 anni, 6% ha 80 anni o più).

Alle 12.00 di oggi sono state effettuate complessivamente 4.552.113 vaccinazioni, 30.181 in più rispetto a ieri (+0,7%), tenendo presente che le Aziende del Sistema Sanitario Regionale proseguono per l'intera giornata.

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri (376 confermati con tampone molecolare e 20 da test rapido antigenico). Sono 72.941 i casi complessivi ad oggi a Firenze (94 in più rispetto a ieri), 23.986 a Prato (42 in più), 24.543 a Pistoia (47 in più), 14.013 a Massa (5 in più), 27.084 a Lucca (56 in più), 31.326 a Pisa (48 in più), 19.278 a Livorno (38 in più), 24.244 ad Arezzo (35 in più), 14.851 a Siena (14 in più), 10.078 a Grosseto (17 in più). Sono 555 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni.Sono 188 i casi riscontrati oggi nell'Asl Centro, 142 nella Nord Ovest, 66 nella Sud est.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli