Covid, Trump all'attacco: "Cina deve pagare per quello che è successo"

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – "E' arrivato il momento in cui l'America e il mondo chiedano conto alla Cina per il ruolo avuto nella pandemia". A dichiararlo è stato l'ex Presidente Usa, Donald Trump, parlando alla convention repubblicana in North Carolina. "La Cina deve pagare, loro devono pagare", ha scandito tra gli applausi.

Trump, tornando sul palco, ha attaccato anche a tutto campo l'amministrazione Biden, definita "l'amministrazione di sinistra più radicale della storia". Ha parlato per circa un'ora e mezza alla convention repubblicana in North Carolina, rivendicando i risultati ottenuti durante la sua presidenza e di aver consegnato a Biden “ la più grande economia nella storia mondiale" che ora "sta andando in disgrazia con l'inflazione porterà a una catastrofe nel prossimo futuro".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli