Covid, Trump difende vaccino: "Chi lo fa non muore"

·1 minuto per la lettura
REUTERS/Carlos Barria
REUTERS/Carlos Barria

"I vaccini funzionano". Lo ha affermato l'ex presidente americano Donald Trump in un'intervista con la giornalista conservatrice Candance Owens, che ha tentato di sminuire l'efficacia dei vaccini.

"Coloro che si ammalano gravemente e finiscono in ospedale sono i non vaccinati. Ma è una loro scelta. Chi si vaccina è protetto. La gente non muore quando si vaccina", ha proseguito il tycoon.

The Donald, dopo essere stato fischiato per aver detto di essersi fatto la terza dose, ha rimarcato il grande lavoro che è stato fatto, elogiando la velocità con cui i vaccini sono stati creati: "Tre in meno di nove mesi, quando ci sarebbero voluti 12 anni".

GUARDA ANCHE: Riecco Trump: "Biden ha già fallito. Ricandidarmi? Chissà..."

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli