Covid, Trump jr positivo: "Pulirò pistole durante quarantena"

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Positivo al coronavirus, il figlio maggiore di Donald Trump ha annunciato che passerà la quarantena a pulire la sua collezione di pistole. "Apparentemente mi sono preso il corona", ha detto con aria spavalda in un video diffuso su Instagram, spiegando che non ha sintomi ma rimarrà a casa. "Starò da solo per qualche giorno ma ci sono così tante pistole da pulire prima che mi annoi", ha aggiunto.

Donald Trump jr. ha più volte minimizzato i rischi della pandemia di covid. Il primogenito del presidente interviene spesso sui social, dove sostiene a spada tratta il padre ed esibisce un'immagine di appassionato cacciatore.