Covid, tutti gli ospiti di una Rsa in Puglia contagiati

·1 minuto per la lettura
Coronavirus anziani Rsa positivi
Coronavirus anziani Rsa positivi

Settanta anziani e ventotto dipendenti: questo è l’ammontare dei contagi che si sono verificati nella Rsa “Fondazione Palena” di Foggia. Stando a quanto riferito dai parenti degli anziani ospiti della struttura all’ANSA solo nella settimana precedente sono deceduti tre anziani, mentre altri due sarebbero stati ricoverati. Ad ogni modo, si è appreso che gli anziani ospiti della struttura sarebbero quasi tutti asintomatici, inoltre la ASL di Foggia ha dichiarato che i pazienti sono attualmente assistiti dall’Unità speciale di continuità assistenziale (USCA). Stando a quanto emerso da prime ricostruzioni della vicenda a diffondere il contagio sarebbe stata un’operatrice socio sanitaria che avrebbe contratto il virus verso la fine di ottobre.

Coronavirus, anziani Rsa di Foggia positivi

Tutti gli anziani ospiti della Rsa di Foggia “Fondazione Palena” sono risultati positivi al Coronavirus. Un quadro rivelato dai parenti degli ospiti della RSA che hanno segnalato ad ANSA che solo nella settimana precedente sono stati ricoverati due pazienti e morti tre ospiti. Tra i pazienti pazienti anche 28 dipendenti della struttura.

Secondo prime ricostruzioni della vicenda a diffondere il contagio sarebbe stata una operatrice socio sanitaria che sarebbe stata contagia verso la fine di ottobre. Ad ogni modo gli ospiti della struttura sarebbero nella maggior parte asintomatici e sarebbero assistiti dall’USCA, Unità Speciale di Continuità Assistenziale.