Covid: Ungheria, Orban riapre per chi ha ricevuto almeno prima dose vaccino

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Budapest, 23 apr. (Adnkronos/Dpa) – Il Premier ungherese Viktor Orban riapre il Paese per tutti coloro che hanno ricevuto almeno una prima dose di vaccino contro il covid e avranno quindi diritto a un passaporto immunitario.

"Entro metà della prossima settimana, saremo arrivati almeno a 4 milioni di vaccinazioni (prima dose, ndr). Potremo rendere allora disponibili numerosi servizi per coloro che hanno un passaporto", ha dichiarato. Chi avrà ricevuto almeno una dose di vaccino potrà andare a teatro, al cinema, nei parchi, nei musei, praticare sport, anche nelle palestre. Soggiornare in albergo e pranzare nei ristoranti.

L'Ungheria, un Paese di dieci milioni di abitanti, usa oltre ai vaccini ascquistati dall'Ue, anche lo Sputnik e il vaccino cinese Sinopharm (con cui si è vaccinato Orban). Hanno ricevuto entrambe le dosi del vaccino 1,5 milioni di persone e 3,5 milioni una sola dose.