Covid Usa, staff Walt Disney dovrà vaccinarsi

·1 minuto per la lettura

Anche la Walt Disney chiederà al suo staff di vaccinarsi contro il Covid, come hanno già fatto altre compagnie americane, fra cui Facebook e Google. Tutti i dipendenti che lavorano in presenza negli uffici e i parchi divertimenti degli Stati Uniti dovranno essere completamente immunizzati, chi ancora non lo ha fatto avrà 60 giorni di tempo per vaccinarsi, si legge in un comunicato della compagnia, ripreso dal sito di Variety.

Chi ancora lavora da casa dovrà esibire un certificato di vaccinazione al suo rientro e tutti i nuovi assunti dovranno essere pienamente vaccinati, precisa la compagnia, spiegando di aver avviato consultazioni coi sindacati dei dipendenti su questo tema. "I vaccini sono il miglior strumento che abbiamo per controllare questa pandemia globale e proteggere i nostri dipendenti", conclude il comunicato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli