Covid Usa, stop a mascherine a bordo degli aerei

·1 minuto per la lettura

(Adnkronos) - Le principali compagnie aeree e gli aeroporti americani si stanno affrettando a revocare l'uso della mascherina, a seguito della decisione del giudice che ha abolito l'obbligo varato dal governo federale per aerei, treni e autobus. Le quattro principali compagnie Usa - American Airlines, Delta, Southwest e United - hanno annunciato la misura la notte scorsa, con alcuni passeggeri che hanno appreso del cambiamento mentre erano già in volo.

La giudice Kathryn Kimball Mizelle, nominata da Donald Trump, ieri ha abolito l'obbligo federale affermando che il Cdc non avrebbe fornito sufficienti giustificazioni a suo sostegno. Dopo la sentenza ieri sera la Transportation Security Administration ha diffuso un comunicato per revocare l'obbligo, permettendo così alla compagnie di revocare la misura.

In un comunicato, American Airlines afferma che "nel mantenere l'impegno a creare un ambiente accogliente per tutti, passeggeri e dipendenti possono continuare a scegliere di indossare la mascherina". Mentre Southwest Airlines incoraggia a "adottare la decisione migliore per il proprio benessere". Anche le compagnie minori come JetBlue, Alaska Airlines, Spirit Airlines, Frontier Airlines, Hawaiian Airlines e Allegiant Airlines hanno annunciato che le mascherine non saranno più obbligatorie.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli