Covid Usa, superati i 30 milioni di contagi

webinfo@adnkronos.com (Web Info)

Negli Stati Uniti è stata superata la soglia dei 30 milioni di contagi da Covid-19. Lo rende noto la Johns Hopkins University, che ha aggiornato a 30.010.932 il numero delle infezioni registrate nel Paese dall'inizio della pandemia. Gli Usa sono anche i più colpiti a livello mondiale anche in termini di numero assoluto di decessi, 545.281 quelli attribuiti al Covid-19. La campagna di vaccinazioni procede intanto, con oltre 46.3 milioni che hanno completato la vaccinazione, 85,4 milioni che hanno ricevuto almeno una dose di antidoto.