Covid vaccino Lombardia, da mezzanotte 22 aprile prenotazioni al via per 60-64enni

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

A partire dalla mezzanotte di domani, giovedì 22 aprile, anche le persone di età compresa tra i 60 e i 64 anni potranno prenotare il proprio appuntamento per la vaccinazione anti-Covid in Lombardia. Lo fa sapere la Regione.

Si ricorda che per le prenotazioni online è necessario collegarsi al sito https://prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it/ e tenere a portata di mano la Tessera sanitaria e il Codice fiscale. Possibili anche le prenotazioni al call center al numero 800 894 545; tramite i Postamat di Poste Italiane o attraverso i portalettere.

In Lombardia la campagna vaccinale "sta andando bene, stiamo dimostrando la nostra capacità di rispettare i target del Governo e di superarli". Lo ha detto il presidente della Lombardia, Attilio Fontana, intervistato da Tgcom24, annunciando che la prossima settimana si arriverà a 100mila inoculazioni al giorno. "Ieri - aggiunge - abbiamo fatto una prova: il target dato dal generale Figliuolo per noi era 51mila vaccinazioni al giorno. Abbiamo alzato il livello per vedere se il sistema reggeva: siamo arrivati tranquillamente a 65mila e la prossima settimana quando arriveranno un numero maggiore di vaccini aumenteremo fino a 100mila, sta funzionando tutto".