Covid, vaccino pan-coronavirus: test BioNTech-Pfizer in seconda metà 2022

(Adnkronos) - Un vaccino pan-coronavirus, efficace non solo contro Covid, ma su tutti i virus della sua stessa 'famiglia', presenti e futuri. Anche Pfizer e BioNTech inizieranno a esplorare questa strada, con test clinici il cui avvio è previsto nella seconda metà del 2022. E' emerso dall'Investor Day organizzato ieri dalla tedesca BioNTech per illustrare le strategie che intende percorrere insieme al suo partner americano. Oltre 150 le slide presentate sulle 'Innovation Series 2022', fra cui l'intenzione di avviare nella seconda metà dell'anno la sperimentazione di due tipi di vaccini: prodotti pan-coronavirus e prodotti in grado di potenziare la risposta delle cellule T del sistema immunitario.

Nelle scorse ore Pfizer e BioNTech hanno annunciato anche un accordo di fornitura con il governo americano, in base al quale gli Usa riceveranno 105 milioni di dosi di vaccini Covid-19 che potranno includere prodotti adattati a Omicron destinati agli adulti, previa autorizzazione dell'Agenzia del farmaco Fda. La consegna dovrebbe iniziare entro fine estate e continuare nel quarto trimestre 2022.