Covid: Vaia, 'studio Spallanzani per capire se vaccini efficaci su variante Delta'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 27 giu. (Adnkronos) – Allo Spallanzani è in corso uno studio per verificare se i vaccini in campo sono idonei per coprire la variante Delta. Lo rivela a 'Domenica In' Francesco Vaia, direttore sanitario dello Spallanzani di Roma.

"Alcuni studi inglesi, tedeschi, spagnoli, hanno rilevato una maggiore capacità di produzione di anticorpi se facciamo una seconda dose di un vaccino a mRna dopo aver fatto la prima con AstraZeneca. Abbiamo deciso di fare uno studio specifico allo Spallanzani testando più persone, volontarie, 2.500 per ogni vaccino". Questo serve per vedere due cose che interessano l'opinione pubblica: "se il vaccino copre la variante Delta e per capire quanto dura la copertura, per capire se sia necessaria una terza dose", spiega.

"Entro un anno sapremo se questa immunità sarà persistente o durerà un tempo x", conclude Vaia.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli