Covid, in Veneto: +3.000 positivi e 46 decessi nelle ultime 24 ore

Bnz
·1 minuto per la lettura

Venezia, 11 nov. (askanews) - "Sono 87.337 i positivi da inizio della pandemia (+3.000 24 ore), 56.235 quelli attuali, in isolamento sono 17.681 persone, i ricoverati sono 1773 (+77 ultime 24 ore) 216 si trovano in terapia intensiva (+6) i decessi sono 2.689 (+46 ultime 24 ore), i dimessi sono 5.335.I tamponi effettuati sono 2,4 mln (150 molecolari), i test rapidi sono 492mila (120-130mila a settimana). Il bollettino sul covid in Veneto è stato illustrato dal presidente della giunta regionale, Luca Zaia nel corso del punto stampa presso la Protezione Civile a Marghera. "Siamo nella fase di turbolenza - ha proseguito il Governatore - siamo quotidianamente in riunione con clinici e comitato crisi, i 1773 ricoverati sono la punta raggiunta il 30 marzo, mentre siamo come scenario e come terapie intensive al 19 marzo. E' evidente che si è diluito l'incremento delle terapie intensive, abbiamo quasi 8mila ricoverati non covid in Veneto, e quasi 1800 covid. Abbiamo un vantaggio sul virus che i malati restano poco in ospedale e c'è un alto turn over dei letti. La provincia più problematica è quella di Verona che ha raggiunto il suo target sul territorio continuiamo a colonizzare reparti non covid per trasformarli in covid, per fortuna il fronte negazionista si è un pò attenuato", ha concluso.