Covid: verso tamponi a carico lavoratori, no su casse Stato o imprese

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 15 set. (Adnkronos) – Tamponi a carico dei lavoratori, per chi, non vaccinato, si sottoporrà ai test per ottenere il green pass con cui recarsi sul posto di lavoro. A quanto apprende l'Adnkronos da fonti di governo, il provvedimento che arriverà domani in cabina di regia -fissata alle 10.30- dovrebbe prevedere che i tamponi non gravino né sulle casse dello Stato né tantomeno sulle imprese. Esclusi, naturalmente, quei lavoratori che, per comprovati motivi di salute, non possono vaccinarsi. Una scelta di segno opposto a quanto chiesto dalle sigle sindacali.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli