Covid, volo Italia-India: 13 passeggeri positivi in fuga dalla quarantena

·1 minuto per la lettura
(Photo by Nicolas Economou/NurPhoto via Getty Images)
(Photo by Nicolas Economou/NurPhoto via Getty Images)

Almeno 13 passeggeri di un volo proveniente dall'Italia e diretto in India, risultati positivi al Covid-19 al loro arrivo nella città indiana di Amritsar, sono fuggiti dall'obbligo di quarantena

Facevano parte del gruppo di 125 positivi del volo partito da Milano e atterrato mercoledì pomeriggio in India. Nove di loro hanno fatto perdere le loro tracce in aeroporto, quattro sono scappati da un ospedale locale. Lo ha raccontato alla Bbc una fonte dell'amministrazione locale, Sherjang Singh. 

La polizia ha confermato di aver avviato la procedura per cancellare i loro passaporti. "Se non tornano entro la mattina, pubblicheremo le loro foto sul giornale e depositeremo le denunce contro di loro", ha detto alla tv Ndtv il vice commissario di Amritsar Gurpreet Singh Khehra.

A bordo del volo c'erano 160 persone. Tenendo conto che neonati e bambini non sono stati testati, più di tre/quarti dei passeggeri sono di fatto risultati positivi. 

GUARDA ANCHE: Covid: cambiano le regole per la quarantena. Ecco come

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli