Covid: Zaia a governo, chiarezza su forniture, verificare disponibilità vaccini su mercato

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 29 mar. (Adnkronos) – Chiarezza sulla fornitura dei vaccini e verifica della disponibilità delle dosi sul mercato. Questa, a quanto apprende l'Adnkronos da alcuni partecipanti alla call, la richiesta del governatore Luca Zaia al governo, nel corso della riunione sul piano vaccinale. Quando il presidente veneto ha preso la parola, il premier Mario Draghi aveva già lasciato il vertice. Dopo un breve intervento in cui aveva esortato le Regioni a procedere unite: se andremo avanti insieme ce la faremo, la sintesi del breve intervento del presidente del Consiglio.

Dopo di lui, sono intervenuti il presidente della Conferenza delle Regioni Stefano Bonaccini e il suo vice, Giovanni Toti, poi Draghi ha lasciato la videoconferenza. Che va avanti alla presenza, per il governo, della ministra Maria Stella Gelmini, del responsabile della Salute Roberto Speranza, del capo della Protezione Civile Fabrizio Curcio e del commissario all'emergenza Francesco Paolo Figliuolo.