Covid: Zampa, 'obbligo vaccinale non è mai stato escluso da governo'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 19 nov. (Adnkronos) – "L'obbligo vaccinale non è mai stato escluso dal governo, è sempre stato nell'orizzonte delle possibilità. C'è già per alcune di categorie di lavoratori e se si decidesse di introdurlo andrebbe anzitutto a toccare quelle categorie di lavoratori che sono più a contatto con il pubblico. Poi la decisione spetta al decisore politico sulla base dei dati scientifici". Così Sandra Zampa del Pd a Otto e mezzo su La7.

"Il primo passaggio che farà il governo sarà ascoltare i governatori. Il Green pass può prevedere che la durata del tampone sia ridotta, oppure accorciare la durata dello stesso Green pass. Ma dobbiamo correre con la terza dose, attivandoci come per la campagna vaccinale, con particolare attenzione alle persone con più di 70 anni e rinnovando l'obbligo per i medici e i sanitari".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli