Covid: Zampa, 'scontri pericolosi, non strumentalizzare chi in difficoltà'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 6 apr. (Adnkronos) – "Gli scontri e i tafferugli sono pericolosi e incomprensibili ad un tempo. Contrapporre le scelte fatte per contrastare la pandemia alla sopravvivenza economica delle attività commerciali non conduce da nessuna parte. Chi punta a strumentalizzare il momento difficile che stiamo affrontando con azioni violente non fa il bene di nessuna categoria". Così Sandra Zampa, responsabile Salute del Partito Democratico.

"Come ha detto il presidente Draghi, adesso è il momento di aiutare chi è in difficoltà e non quello di aprire tutto, mettendo a rischio la salute dei cittadini. Da questa emergenza ci si salva tutti insieme, cercando di tenere bassi i contagi e andando avanti con le vaccinazioni, per poter poi riaprire in sicurezza, il prima possibile", conclude Zampa.