Covid, Zangrillo: "Casi più seri per il 99% dei non vaccinati"

"I contagi da Covid-19 continuano perché li stiamo cercando ma i casi più seri il 99% delle volte riguardano non vaccinati". E' quanto scrive in un post su Twitter Alberto Zangrillo, direttore del Dipartimento di anestesia e terapia intensiva dell'Irccs ospedale San Raffaele di Milano, rilanciando un'intervista a 'Chi'. 'esperto ricorda che "le malattie fanno parte della nostra vita. Bisogna trovare un equilibrio tra virus e le nostre libertà e tornare a curare gli altri malati, prima che sia tardi".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli