Covid, Zangrillo: "Paranoia contagio creata dai media"

"A Milano gli assembramenti sono creati da persone in attesa di tampone fuori dalle farmacie". Il professor Alberto Zangrillo, primario del reparto Anestesia e rianimazione del San Raffaele di Milano, su Twitter si esprime così sull'emergenza covid e sulla corsa al tampone. "La paranoia da contagio, creata dai media, è una malattia incurabile", aggiunge.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli