Covid, Zilli (Fvg): da Por Fesr 3,5 mln per Servizio sanitario

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Trieste, 18 dic. (askanews) - "Nell'ambito del Por Fesr 2014-2020 con quasi 3,5 mln di euro abbiamo proposto di finanziare l'acquisto di beni e servizi per il Sistema sanitario regionale in prima linea nella lotta al Covid-19". L'assessore alle Finanze, Barbara Zilli, presenta così i contenuti della delibera che oggi ha ottenuto il via libera, all'unanimità, da parte della Giunta regionale del Fvg.

"Con questo provvedimento - afferma Zilli - sono stati approvati in via preliminare i criteri di selezione dell'azione 1.5 del Programma Operativo Por Fesr 2014-2020 del Friuli Venezia Giulia, dedicata agli investimenti necessari per rafforzare la capacità del complesso dei servizi sanitari di rispondere alla crisi provocata dall'emergenza epidemiologica".

"Questa azione è stata introdotta nel pacchetto di modifiche apportate al Programma operativo in seguito alla diffusione del Coronavirus, il cui iter - ricorda l'assessore - si è concluso con la decisione presa il 16 novembre scorso dalla Commissione europea".