Covid: Zingaretti, 'no vax sono dei privilegiati, vanno convinti ed incentivati'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 17 nov. (Adnkronos) – "Considero i no vax dei privilegiati: possono andare a lavorare e possono vivere grazie al fatto che altri si sono vaccinati. Nei loro confronti vanno prese due tipi di iniziative: la prima è proseguire nello sforzo enorme di convincerli. La seconda, studiare tutte quelle misure e quegli incentivi che potrebbero portarli a vaccinarsi". Lo dice il governatore del Lazio Nicola Zingaretti intervistato a Sky news 24.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli