Craxi: martedì a p. Giustiniani convegno su 'Accordi di libertà'

Craxi: martedì a p. Giustiniani convegno su 'Accordi di libertà'

Roma, 12 feb. (Adnkronos) – "Bettino Craxi, presidente del Consiglio, portò a compimento una riforma complessiva dei rapporti diplomatici e giuridici tra lo Stato italiano e la Santa Sede, promessa e disattesa per tanti anni e da molti governi, che aprì la strada a una serie di intese stipulate tra il 1984 e il 1987 con le confessioni diverse dalla cattolica in base all'art. 8 della Costituzione". Di questo si parlerà martedì prossimo, 18 febbraio, all'evento 'Accordi di libertà', organizzato dalla Fondazione Bettino Craxi nella Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani a partire dalle ora 16.30. Ad aprire i lavori sarà la presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati.

Tra gli interventi in programma si annoverano quelli di Margherita Boniver, presidente della Fondazione Craxi, di Benedetto Ippolito, dell'università Roma Tre, del senatore forzista Lucio Malan. E ancora interverranno Stefania Craxi, il vice presidente dell'Unione delle Comunità ebraiche italiane Giulio Disegni, Paul Richard Gallagher, segretario per i rapporti con gli Stati della Santa Sede, Alessandra Trotta, moderatora della Tavola Valdese.