Craxi, Sollazzo(M5S): Sala si lamenta, ma non ci mette la faccia

Red-Asa

Milano, 4 feb. (askanews) - "Beppe Sala si lamenta di come è stato gestito il dibattito in aula su Bettino Craxi. Andrebbe però ricordato al Sindaco che lui si è abilmente sottratto alla discussione in aula, dopo averla invocata per settimane, dimostrando che non ha il coraggio di mettere fino in fondo la faccia sulle sue stesse proposte". Lo ha scritto in una nota Simone Sollazzo, consigliere comunale M5S a Milano, a proposito della dichiarazioni del sindaco di Milano, Giuseppe Sala, sul dibattito di ieri in Consiglio comunale sulla memoria del leader socialista Bettino Craxi. "È inoltre vergognoso che si impegni per ore l'aula a discutere del passato, tentando persino di riscrivere a proprio piacimento la storia. Chi, come Craxi, si è macchiato di tangenti e corruzione non può essere elevato a statista, che Sala sia d'accordo oppure no" ha concluso.