Cremlino: Russia Unita conferma sua leadership, "più o meno" -3-

Cgi

Roma, 9 set. (askanews) - Le proteste sono scoppiate a metà luglio dopo che la Commissione elettorale centrale ha rifiutato di registrare un gran numero di candidati dell'opposizione, affermando di non aver raccolto abbastanza firme da veri sostenitori. I candidati esclusi, compresi gli alleati di Navalny, hanno denunciato l'azione come uno stratagemma progettato per impedire loro di avere seggi nel consiglio comunale di Mosca.

In realtà la popolarità di Russia unita sta soffrendo, e molto, e la causa è il malcontento per la mossa dell'innalzamento dell'età pensionabile, in un momento in cui i redditi sono in costante calo e i suoi candidati di Mosca sono stati rinominati come indipendenti nel tentativo apparente di prendere le distanze formalmente.