Crescendo di condizioni critiche fino al ‘ciclone’ di venerdì

·2 minuto per la lettura
Settimana meteo: torna il tempo instabile sull’Italia
Settimana meteo: torna il tempo instabile sull’Italia

Torna il tempo instabile sull’Italia per la settimana che va dal 15 al 21 marzo. Le previsioni sul periodo non promettono infatti nulla di buono. Ci aspetta una settimana molto inquieta da un punto di vista climatico, con un marcato ritorno di temperature e condizioni tipiche dell’inverno. Sono attesi forti venti, piogge e addirittura nevicate a quote via via sempre più basse. A questi fattori si aggiungerà un marcato crollo delle temperature.

Il meteo della settimana dal 15 al 21 marzo

Per oggi, lunedì 15 marzo, si prevede tempo instabile su diverse regioni italiane. Una instabilità che martedì coinvolgerà le aree del Mezzogiorno e parte del Centro. Sono attese piogge sparse su basso Lazio, Campania e Calabria. Poi precipitazioni alternate a schiarite su Abruzzo meridionale, Molise, Puglia, Basilicata e settori tirrenici della Sicilia. Per queste regioni non sono affatto esclusi fenomeni temporaleschi. A partire da mercoledì poi è atteso un veloce vortice di bassa pressione. Il vortice si muoverà dalla Sardegna verso la Sicilia. Quindi arriverà a traino un peggioramento sulle due isole maggiori. Si comincerà con la Sardegna, poi a seguire qualche piovasco raggiungerà pure i rilievi del Sud.

Giovedì peggiorerà: pioggia e neve

E da giovedì il clima tornerà a trazione invernale. La giornata sarà instabile da subito sulla Sicilia. Poi, con il passare delle ore arriverà sull’Italia un nuovo vortice depressionario alimentato da venti freddi. La depressione provocherà un rapido peggioramento prima al Centro, poi al Nord-Italia. Saranno possibili piogge sempre più diffuse tra il pomeriggio e la sera. E proprio nelle ore serali sulle regioni di Nord-ovest è previsto, come a dicembre 2020, l’arrivo della neve fino a quote collinari e localmente in pianura.

Il ciclone invernale di venerdì

Venerdì il meteo precipiterà in maniera drastica. Lo farà con un vero e proprio ciclone invernale. L’evento avvolgerà tutta l’Italia portando pioggia e temporali. Sono purtroppo attesi locali nubifragi al Centro-Sud e abbondanti nevicate al Nord, fino in pianura al Nord-ovest. Si attende inoltre un crollo delle temperature specialmente al Nord e sulle regioni centrali. Anche il prossimo weekend sarà, secondo le previsioni meteo, freddo e instabile, specie al centro e al Nord Est.