Crescita Usa potrebbe arrivare a 7% in 2021 - Clarida

·1 minuto per la lettura
Il vice presidente della Fed Richard Clarida al telefono durante una conferenza della Fed

WASHINGTON (Reuters) - La crescita economica degli Stati Uniti potrebbe toccare il 7% quest'anno, ha detto il vice presidente della Fed Richard Clarida, con il superamento delle difficoltà relative al mercato del lavoro e alle forniture e l'accelerazione della ripresa.

"Sembra che l'economia possa prendere velocità quest'anno... potremmo avere una crescita al di sopra del 6%, magari anche 7%" ha detto Clarida intervenendo ad una conferenza della Federal Reserve di Atlanta.

Gli attuali colli di bottiglia su mercato del lavoro e approvvigionamenti, ha aggiunto, probabilmente passeranno.

Se i dati macro minacceranno di far salire le aspettative di inflazione, ha detto poi Clarida, la Fed interverrà.

(Tradotto da Luca Fratangelo in redazione a Danzica, in redazione a Milano Sabina Suzzi, luca.fratangelo@thomsonreuters.com, +48587696613)