Crimi: bene Costa, rifinanziare Bonus mobilità

Pol/Bar

Roma, 3 giu. (askanews) - "Il ministro dell'Ambiente Sergio Costa sta facendo un lavoro straordinario. La sua strenua difesa dell'ambiente in cui viviamo e della salute dei cittadini è passione vera e infonde sicurezza a tutta l'azione di governo. Grazie al suo costante impegno su questo fronte, abbiamo potuto estendere il 'Bonus Mobilità' - già previsto dal decreto di contrasto ai cambiamenti climatici - al decreto Rilancio, con ulteriori risorse per 120 milioni di euro: chi ha acquistato o acquisterà una bici nuova, si vedrà rimborsare il 60% dell'acquisto". Lo ha scritto su Facebok il capo politico reggente del Movimento 5 stelle, Vito Crimi.

"Condivido appieno - ha aggiunto - l'auspicio del ministro Costa di poter rifinanziare il progetto e prolungarlo al 2021, in sede di riconversione del decreto, durante i lavori parlamentari. A questa importante iniziativa si aggiunge poi lo stanziamento, da parte del Ministero dell'Ambiente, di 310 milioni di euro da destinare ai Comuni per realizzare ciclovie e piste ciclabili".

"Dobbiamo puntare - ha spiegato il leader stellato - ad una mobilità davvero sostenibile, che contribuisca al benessere e alla salute delle nostre comunità. Un obiettivo, questo, che da sempre è prioritario per il Movimento 5 stelle. Un obiettivo che va richiamato non soltanto oggi, in occasione della Giornata Mondiale della Bicicletta, ma che dobbiamo perseguire giorno dopo giorno, con impegno e dedizione, fatti e azioni concrete. Esattamente come stiamo facendo. La strada è quella giusta, andiamo avanti", ha concluso Crimi.