Crimi: governo politico parta da maggioranza di questo anno e mezzo

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 29 gen. (askanews) - "Il presidente della Repubblica sta guidando anche questa fase estremamente delicata con l'equilibrio e la saggezza che da sempre lo caratterizzano". Lo ha detto Vito Crimi, capo politico del Movimento 5 stelle, al termine del colloquio fra la delegazione M5S e il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nell'ambito delle consultazioni in corso al Quirinale sulla crisi di governo.

"Durante le consultazioni - ha spiegato - abbiamo espresso la nostra disponibilità a confrontarci con chi intende dare risposte concrete nell'interesse del Paese, con spirito collaborativo, per un governo politico che parta dalle forze di maggioranza che hanno lavorato in questo anno e mezzo ma con un patto di legislatura chiaro davanti ai cittadini, e che sia affrontato con lealtà".

"Per il Movimento 5 stelle - ha sottolineato Crimi - l'unica persona in grado di condurre con serietà ed efficacia il Paese attraverso questa fase particolarmente complessa è Giuseppe Conte. Nel corso dell'ultimo anno ha dimostrato di saper operare con senso di equilibrio, capacità decisionale e spirito di sintesi".