Crimi a sindacati:no polemica metodo,confronto su merito manovra

Vep

Roma, 17 nov. (askanews) - "Anzichè lamentarsi del mancato coinvolgimento dicano se va bene o no la manovra, lancio un appello distensivo ai sindacati: lasciamo da parte il metodo, il governo ha ascoltato le parti sociali, anche nei mesi scorsi, oggi concentriamoci sul merito, se ci sono delle cose da modificare c'è tutto il percorso parlamentare. Invito i sindacati a leggere i testi e confrontiamoci sui contenuti". Lo ha detto il capo politico del Movimento Cinquestelle Vito Crimi parlando, intervistato a Start su Sky Tg24, del confronto con i sindacati sulla manovra di bilancio.