Criminalit, Polfer identificate oltre un milione di persone

Red/Nav

Roma, 1 lug. (askanews) - 1.114.089 identificati, di cui 5.507 indagati e 348 arrestati: questo il bilancio dei controlli negli ultimi 6 mesi della Polizia Ferroviaria. 103.305 le pattuglie impiegate nelle stazioni e 10.090 a bordo treno, per un totale di 21.095 convogli scortati. 6.305 i servizi antiborseggio e 1.075 gli stranieri rintracciati in posizione irregolare. Mentre sono stati 353 i minori non accompagnati rintracciati dal personale della Specialit e restituiti alle famiglie o collocati in comunit. 6.639 le contravvenzioni elevate.

829.984 i viaggiatori controllati nei principali scali ferroviari durante l'emergenza sanitaria per il rispetto delle misure anti Covid19 e 6.821 quelli sorpresi in viaggio senza un giustificato motivo.

In particolare, nella Stazione di Milano Centrale, stata arrestata una cittadina bosniaca destinataria di un ordine di cattura, dovendo espiare oltre 18 anni di reclusione per una lunga serie di reati contro il patrimonio, molti dei quali consumati nella stessa stazione Centrale. (Segue)