Criminalità, Salvini: una preghiera per Luca Sacchi

Pol-Afe

Roma, 24 ott. (askanews) - "Oggi, commosso e addolorato, prego per Luca e sono vicino alla sua famiglia. Ma sono anche incredulo e sdegnato perché è inconcepibile quello che è accaduto. Da ex ministro dell'Interno fa ancora più male vedere tutta l'insicurezza della Capitale governata dai 5stelle e i tagli disastrosi che Renzi, Conte e Zingaretti fanno al fondo per le forze dell'ordine". Così il leader della Lega Matteo Salvini summa morte di Luca Sacchi.