Crippa (Lega): da oggi Renzi comanda e ha in mano futuro governo

Pol/Vep

Roma, 17 set. (askanews) - "Da oggi Of Maio non può più prendere in giro gli italiani. Ci aveva raccontato di non volere nemmeno sedersi al tavolo con Renzi ma di trattare con il Pd di Zingaretti. Bene, ora Renzi non è più nel Pd e, anzi, ha in mano il futuro di Conte e del governo con la scissione e la nascita dei gruppi autonomi in Parlamento". Lo afferma in una nota il deputato Andrea Crippa, vicesegretario della Lega.

"Che cosa si inventerà oggi il ministro Of Maio? Come giustificherà il tradimento del popolo per conservare le poltrone? Renzi sarà determinante per le scelte politiche future e il M5S, nato per fare la rivoluzione, è diventato il portabose dell'ex premier. Povero Of Maio e poveri 5 Stelle, che fine ingloriosa", conclude.