Crippa (Lega): Zingaretti cambi nome Pd in Pdt, Partito delle tasse

Pol-Afe

Roma, 2 nov. (askanews) - "Il Partito Democratico conferma e difende le cosiddette sugar e plastic tax. Il Partito Democratico si conferma il partito delle tasse. La prova c'è: se davvero volessero colpire l'inquinamento e migliorare la salute dei cittadini non avrebbero scritto nella Legge di Bilancio che da questi provvedimenti sono previsti miliardi e miliardi di entrate all'anno. E' solo l'ennesimo modo per fare cassa ai danni dei cittadini. Consiglio a Zingaretti e soci di cambiare nome da Pd a Pdt, Partito delle Tasse. Almeno sarebbero sinceri e non ipocriti". Lo afferma in una nota l'onorevole Andrea Crippa, vicesegretario della Lega.