Crisi aziende Campania, sindacati e Confindustria da De Luca

Psc

Napoli, 3 feb. (askanews) - I segretari generali di Cgil, Cisl, Uil ed il presidente di Confindustria Campania incontreranno domani, martedì 4 febbraio alle ore 15.30 a Palazzo Santa Lucia il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca. La convocazione arriva in seguito alla lettera congiunta che sindacati e mondo dell'impresa campana avevano indirizzato a dicembre, con la quale veniva chiesto la riapertura del "tavolo di confronto permanente con le parti sociali di analisi e proposta per approfondire le crisi aziendali e gli interventi programmati o da programmare nell'ambito dell'Agenda 2021-2027" con l'obiettivo di "avanzare proposte comuni al Governo centrale". "Le situazioni di crisi aperte nel nostro territorio - sostengono Nicola Ricci, Doriana Buonavita e Giovanni Sgambati - hanno un carattere straordinario e sono da affrontare in modo straordinario proposte comuni al Governo centrale. Innovazione, istruzione e formazione, infrastrutture, logistica e servizi, efficienza dell'amministrazione pubblica sono i capisaldi della politica di sviluppo chiesta da Confindustria e Cgil Cisl Uil Campania, che intendono svolgere al riguardo un ruolo di orientamento e sostegno dell'azione istituzionale e amministrativa, per favorire lo sviluppo economico e sociale dell'area".